Marcinelle 262, mostra itinerante (2016)

Marcinelle 262, mostra itinerante (2016)
  • Categoria dell'articolo:Eventi

Una mostra itinerante che ideologicamente unisce l’Italia da Nord a Sud per ricordare e commemorare le vittime italiane nella miniera di carbone in Belgio.

A cura di M. Castellese Presidente dell’associazione culturale Art Emotions For Soul

La mostra di pittura itinerante Marcinelle 262 in corso a palazzo Fibbioni L’Aquia , sapientemente ideata dall’artista Mario Castellese e che sta riscuotendo un lusinghiero successo, e’ stata prorogata sino a giovedì 4 Agosto 2016. Infatti sono molti i visitatori che hanno potuto apprezzare le 262 opere ,installate in una struttura in metallo circolare ed avvolgente, che vuole essere un ideale abbraccio ai fruitori della mostra stessa. Le 262 opere, dedicate ad altrettante vittime della tragedia in miniera di Marcinelle del 1956 in Belgio, sono state realizzate da 27 validissimi artisti provenienti da ogni parete d’Italia; Il prossimo appuntamento a Manoppello ( 6 / 8 agosto ) paese in cui si registrano molte vittime del tragico evento di Marcinelle. La strutturazione dell’ evento, a carattere e valenza nazionale, ha suscitato l’ interesse anche del Consolato Generale d’ Italia FARNESINA di Parigi che sul proprio sito Facebook ha pubblicato la notizia della rassegna pittorica Marcinelle 262, dandone il meritato rilievo. La mostra, inaugurata alla presenza del vice Sindaco Nicola Trifuoggi e dell’assessore alla cultura Leone, ha visto la visita del sindaco del Comune dell’Aquila Massimo Cialente; molti gli apprezzamenti rivolti alla lodevole iniziativa , in ragione della volontà degli artisti di voler ricordare e onorare la memoria delle vittime del Belgio.